La strana voglia di regolamentare il web.

A ruota libera!

Moderatore: die_z

La strana voglia di regolamentare il web.

Messaggiodi vittorino il mer gen 27, 2010 6:43 pm

Cosa ne pensate della voglia che sembra aver preso più governi, quello nostro compreso, di regolamentare i blog e considerarli ai fini penali alla stregua di giornali?
vittorino
 
Messaggi: 50
Iscritto il: gio giu 19, 2008 6:30 pm

Re: La strana voglia di regolamentare il web.

Messaggiodi die_z il gio gen 28, 2010 8:33 am

Penso che la storia è lunga (l'inizio in Italia risale ad agosto del 2008 se non sbaglio).

Considerando l'andamento nazionale della stampa, sia quella tradizionale che quella digitale, e dopo aver dato uno sguardo anche ai rapporti di freedom of the press che parlano di un'Italia tra i peggiori stati dell'Europa, credo che prima di poter accettare imposizioni sui bloggers si dovrebbero almeno prima vedere gli obblighi rispettati dalle "grandi" testate giornalistiche. Non vedo infatti come possa essere dannoso leggere informazioni non attendibili su un blog (che per definizione non è un ufficio stampa ma l'espressione di un singolo) ma accettabile avere giornali e telegiornali che utilizzano immagini e video completamente errati e sparano notizie false senza poi nemmeno rispettare l'obbligo di rettifica.

Regolamentare non è qualcosa di negativo, reprimere invece è un crimine contro i diritti umani.


bye_z!
"A sensible man knows you can not please everybody. A wise man knows you can not please anybody." -- anonymous

GPGkey 0x63C38868 -- Linux counter user n° 356433 -- IPv6 certificate -- http://www.no1984.org/
die_z
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer giu 04, 2008 7:50 am
Località: #0421ug @ irc.freenode.net

Re: La strana voglia di regolamentare il web.

Messaggiodi zetsu il dom gen 31, 2010 4:48 pm

Penso che devo convincere la mia ragazza a disiscriversi dal gruppo "tiriamo le statuette ai politici" su facebook.
Linux counter: 486118 macchine: 397489 397490 397491
IPv6 certificato newbie

[...] l'illuminismo al servizio del presente si trasforma nell'inganno totale delle masse.
T. W. Adorno
zetsu
 
Messaggi: 158
Iscritto il: gio giu 05, 2008 1:58 pm
Località: Portogruaro


Torna a Free Forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron