Linux MultiMedia Studio

Supporto, consigli, HOWto

Moderatore: die_z

Linux MultiMedia Studio

Messaggiodi die_z il lun ago 25, 2008 3:44 pm

Da un po' di tempo mantengo la traduzione di LMMS (Linux MultiMedia Studio, appunto) e da poco è disponibile la versione 0.4.0-beta2 (la 0.4 è la nuova versione che uscirà a breve), che integra la traduzione italiana, abbastanza completa.

Chiedo cortesemente, a tutti coloro ne abbiano il tempo e la voglia, di scaricare e installare questa nuova versione di LMMS e di "giocarci un po'", cioè provare a usarlo, e farmi sapere se ci sono errori, imprecisioni o miglioramenti che pensate si possano apportare alla traduzione, così che questa nuova versione possa uscire con la migliore traduzione possibile.

Per provare LMMS è sufficiente seguire questi passi:
  • scaricare la versione 0.4.0-beta2 di LMMS (dal sito di lmms, su sourceforge)
  • se non sono già installate (e di solito non lo sono), installare le [1]librerie di sviluppo per poter compilare LMMS (in Debian sono i pacchetti il cui nome termina in "-dev")
  • estrarre l'archivio in una directory a scelta (la propria home va benissimo) (es. $ tar -jxf lmms-0.4.0-beta2.tar.bz2)
  • entrare nella nuova directory che è stata così creata e seguire i semplici passi elencati nel file INSTALL
    • creare la directory "build" ed entrarvi ($ mkdir build; cd build)
    • lanciare cmake passando come parametri la radice dei sorgenti e la destinazione per la successiva installazione ($ cmake ../ -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=/usr)
    • compilare LMMS ($ make)
    • installare LMMS ($ sudo make install - oppure # make install, cioè eseguire "make install" come utente root)

Per qualsiasi esigenza, sono a disposizione. Mi potete contattare in chat, con un messaggio privato qui nel forum o, per questioni di interesse generale, rispondendo a questo topic.
Grazie in anticipo a tutti coloro che vorranno provare ad aiutarmi nel migliorare la traduzione di LMMS!

- riferimenti
[1] non è necessario installare tutte le librerie di sviluppo esistenti, che sono tantissime, bastano quelle necessarie alla compilazione di LMMS. Ogni sistema ha una configurazione diversa e di conseguenza cambiano alcune librerie. La regola è comunque eseguire cmake e leggere il suo output per determinare quali librerie ha trovato e quali ancora mancano, provvedere a installarle, cancellare il file CMakeCache.txt e rilanciare cmake. Una volta che il necessario sarà stato installato si potrà procedere alla compilazione. In caso si compili LMMS con alcune librerie essenziali mancanti, la compilazione fallirà e in quel caso sarà sufficiente eseguire $ make clean e riprendere la ricerca delle librerie di sviluppo mancanti.
"A sensible man knows you can not please everybody. A wise man knows you can not please anybody." -- anonymous

GPGkey 0x63C38868 -- Linux counter user n° 356433 -- IPv6 certificate -- http://www.no1984.org/
die_z
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer giu 04, 2008 7:50 am
Località: #0421ug @ irc.freenode.net

Torna a Software&Co.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron